Landi Renzo: Intermonte rivede al ribasso le stime dopo trimestrale, -5,18% sul Ftse Mib

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 29/08/2011 - 12:10
Quotazione: LANDI RENZO *
Profondo rosso per Landi Renzo a Piazza Affari dopo l'uscita della trimestrale. I conti sono stati penalizzati dal calo delle vendite nei mercati europei, soprattutto in Francia e in Italia, e non del tutto compensati dalla forte crescita di quelle nei mercati emergenti. La società si è vista costretta a rivedere al ribasso la guidance per il 2011: il fatturato atteso si colloca tra i 260 e i 280 milioni, dai precedenti 302, mentre il margine d'Ebitda è compreso tra l'8 e il 10%. "Abbiamo rivisto le stime al ribasso - commentano gli analisti di Intermonte nella nota odierna - incorporando il nuovo contesto macro deteriorato. Portiamo il target price a 1,33 euro e passiamo il rating ad underperform dal precedente neutral", concludono gli esperti. Nel momento in cui si scrive il titolo è scambiato a 1,61 euro in flessione del 5,18 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA