1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

A. Laidi: la ripresa statunitense porterà ad un deterioramento del saldo commerciale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel suo commento al mercato forex, Ashraf Laidi di Cmc Markets rileva come la crescita del deficit commerciale statunitense, ai massimi da un anno e mezzo, sia imputabile alle importazioni di greggio, che nell’ultimo anno sono quasi raddoppiate. Dato che l’economia statunitense di basa proprio sui consumi, continua Laidi, la ripresa porterà inevitabilmente con sé il deterioramento della bilancia commerciale.

Per quanto riguarda le piazze finanziarie, Laidi rileva come (in attesa dei numeri trimestrali di Intel) oggi abbiano assorbito decisamente bene il downgrade di Moody’s ai danni del Portogallo (che in qualunque caso, rileva Laidi, conserva l’investment grade) anche grazie al successo dell’asta dei titoli greci a 6 mesi.

Bene anche sterlina e dollaro canadese. La prima oggi ha potuto beneficiare del rallentamento inferiore alle attese dell’inflazione in versione “completa”, dal 3,7% al 3,2%, e dell’incremento del dato “core”, passato dal 2,9% al 3,1%. Il loonie invece ha cavalcato il balzo dell’appetito per il rischio in scia del greggio sempre più vicino alla media mobile a 200 giorni; visto che negli ultimi 2 mesi il dollaro canadese ha sovraperformato l’andamento del greggio, le prospettive per le prossime sedute non possono che essere positive.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee: partenza in rialzo, focus sul vertice Opec

Le Borse europee hanno aperto in rialzo, in scia ai guadagni di Wall Street e dei listini asiatici, con la piazza azionaria di Tokyo in rialzo dello 0,36%. In avvio Francoforte sale dello 0,40%, Parigi incassa un +0,44% e Londra sale dello 0,19%. Sec…

MERCATI

Piazza Affari e Borse europee previste in rialzo, oggi il vertice Opec

Piazza Affari e le Borse europee sono attese positive in avvio, in scia ai guadagni di Wall Street ieri sera con la Federal Reserve ormai vicina a una stretta monetaria. Secondo i verbali dell’ultima riunione, diffusi ieri, la banca centrale american…

MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in rialzo

La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta odierna in rialzo, sostenuta dai guadagni a Wall Street dopo che i verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve hanno indicato una possibile stretta monetaria nel breve termine, probabilmente già a metà giu…

COMMODITY

Petrolio in rialzo nel giorno della riunione Opec

Le quotazioni del petrolio sono impostate al rialzo nel giorno della riunione Opec durante la quale dovrebbe essere raggiunto un accordo che prevede l’estensione di ulteriori 9 mesi ai tagli alla produzione annunciati lo scorso novembre. In questo m…

SPREAD

Spread Btp-Bund scende a 171 punti base

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco viaggia a 171,1 punti base in avvio di giornata, in leggero calo rispetto ai livelli di chiusura di ieri, mentre il rendimento del bond decennale italiano si attesta al 2,09 per cento….