A. Laidi: riflettori puntati su stress-test e earning season

Inviato da Luca Fiore il Mer, 07/07/2010 - 19:25
Ashraf Laidi, Chief Market Strategist di Cmc Markets, nel suo report traccia un parallelo tra la partita Spagna-Germania di questa sera ed i risultati degli stress-test sul sistema bancario europeo, visto che sotto i riflettori ci sono, rileva Laidi, 45 casse di risparmio spagnole e 8 banche regionali tedesche. I dettagli dei test saranno pubblicati la prossima settimana, mentre il 23 luglio si conosceranno i risultati, anche se già da ora l'affidabilità dei test è condizionata, sottolinea Laidi, dalla mancanza dell'ipotesi-fallimento di uno stato membro.

Dall'altra parte dell'Atlantico la settimana prossima partirà la stagione delle trimestrali, che potrebbe essere appesantita dal superdollaro e dalle difficili condizioni in cui ha dovuto operare il sistema bancario. Tra gli stress-test e l'earning season statunitense i listini azionari potrebbero quindi riguadagnare terreno, anche se il rischio di un rallentamento degli Stati Uniti è sempre presente, a causa della fine dei benefici per i senza lavoro e per gli acquirenti di abitazioni. In un simile scenario, per Laidi il ruolo di valuta-rifugio sarebbe appannaggio dello yen, sugli scudi grazie al possibile ritorno dell'avversione al rischio.
COMMENTA LA NOTIZIA