Lagarde (Fmi): mancato accordo su aumento tetto debito potrebbe danneggiare l'intera economia mondiale

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 03/10/2013 - 17:35
Un eventuale mancato accordo sull'innalzamento del tetto del debito degli Stati Uniti peserebbe non solo sull'economia statunitense ma avrebbe ripercussioni anche a livello globale. Ad affermarlo è stata oggi Christine Lagarde, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, nel corso di un intervento alla George Washington University. "Lo shutdown (blocco parziale delle attività governative non essenziali, ndr) è già abbastanza grave - ha detto la Lagarde - ma il fallimento delle trattative per aumentare il tetto del debito sarebbe di gran lunga peggiore, e potrebbe seriamente danneggiare non solo l'economia degli Stati Uniti, ma l'intera economia mondiale".
COMMENTA LA NOTIZIA