Lafarge: JPMorgan alza stime Eps

Inviato da Laura Vezzoli il Ven, 23/06/2006 - 09:46
Il piano triennale targato Lafarge convince JPMorgan. La banca d'affari statunitense rivede al rialzo le proprie stime dell'utile per azione dall'8% al 10% della società francese. Gli analisti, in una nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com, hanno apprezzato il piano strategico dei prossimi tre anni presentato questa mattina dal gruppo cementifero. Un piano che presenta diverse novità: sono infatti previsti tagli di costi per 400 milioni di euro e un cambio del metodo retributivo manageriale, che sarà maggiormente legato alle performance conseguite e agli obbiettivi raggiunti e che coinvolgerà manager a tutti i livelli. La raccomandazione sul titolo è stata però confermata neutral.

COMMENTA LA NOTIZIA