KPN pronta a fare offerta a Orange

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

KPN potrebbe fare a breve un’offerta all’operatore di telefonia cellulare inglese Orange, controllato da Vodafone Airtouch dopo la sua fusione con Mannesmann. Il gruppo olandese, che ha ceduto oggi una quota di capitale alla giapponese NTT Docomo, avrebbe adesso i soldi per poter fare un’offerta a Orange , che è stata valutata attorno ai 30 miliardi di euro. La cessione di Orange dovrebbe avvenire in contanti: molti operatori che hanno messo gli occhi sulla società devono fare i conti con una spesa consistente. Orange farebbe parte del piano di espansione di NTT Docomo in Europa, dove il gruppo vuole diffondere il suo modello di telefono cellulare universale, il WCDMA.