1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

KPN cede E-Plus a Telefonica per 5 mld di euro in contanti, tlc europee in fermento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Prosegue il consolidamento nel settore tlc europeo. Dopo lunghe trattative è arrivato l’accordo tra Telefonica e Kpn per il passaggio sotto il controllo della tlc spagnola di E-Plus, l’unità tedesca di telefonia mobile di KPN. Kpn riceverà 5 miliardi di euro in contanti e una quota del 17,6% in Telefónica Deutschland. La vendita di E-Plus, rimarca la nota della tlc olandese che ha come primo azionista America Movil, sbloccherà sinergie di telefonia mobile in Germania stimate tra 5 e 5,5 mld di euro. La combinazione di E-Plus e Telefónica Deutschland permette al colosso tlc iberico di avere in terra tedesca una quota di mercato del 38% tra gli utenti di telefonia mobile. Insieme le due divisioni presentano ricavi per 8 mld di euro.

L’operazione valuta complessivamente E-Plus 8,1 mld di euro che rappresenta un multiplo di 9 volte considerando l’ebitda stimato per il 2013. la quota del 17,6% di KPN in Telefonica Deutschland è soggetta a un periodo lock-up di 180 giorni.

“La possibilità di sbloccare un valore significativo in Germania, con la vendita di E-Plus è chiara e convincente – ha dichiarato Eelco Blok, ceo di KPN – . Il premio significativo incorporato nel prezzo di vendita riconosce le sinergie operative sostanziali. La combinazione di E-Plus e Telefónica Deutschland stabilirà un operatore mobile con interessanti sinergie e potenzialità di crescita nella più grande economia europea”.

Fermento tra le tlc europee, acquisti sostenuti anche su Telecom Italia
L’accordo tra KPN e Telefonica in Germania non manca di galvanizzare il titolo KPN che sale del 6% a 1,92 euro ad Amsterdam dopo aver toccato un picco a 2,04 euro. Già ieri il titolo era salito di oltre l’11%. Denaro anche su Telefonica (+2,19% a 10,28 euro) e sulle altre big telefoniche europee. A Milano Telecom Italia segna un +1,58%  a 0,494 euro, a Francoforte invece Deutsche Telekom segna un +3,05% a 9,43 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Indagine procura di Campobasso

Usura bancaria: indagato ministro Paolo Savona

Il ministro degli affari europei Paolo Savona risulta indagato dalla procura di Campobasso per usura bancaria. All’epoca dei fatti avona era al vertice di Unicredit. Oltre al ministro altri nomi …

Dati Consulta Nazionale dei Caf

Fisco: pochi scelgono il 730 on line, 86% si rivolge al Caf

Agli italiani piace il 730 precompilato ma non così tanto visto che ancora l’86% preferisce rivolgersi al Caf per compilare la dichiarazione dei redditi. A dirlo i dati diffusi dalla …

Riassetti societari

Snaidero: maggioranza in mano al fondo IDeA Ccr

La maggioranza del capitale azionario della Snaidero Rino, azienda friulana attiva nella produzione di cucine componibili, dopo essere stata vicina al passaggio ad un soggetto industriale cinese, ora è in …