1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Koefoed (Saxo Bank): la Spagna è il problema maggiore per il Vecchio continente

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Se l’Italia al momento rimane in posizione defilata rispetto all’epicentro della crisi del debito, il problema maggiore per l’Europa può arrivare dalla Spagna. Secondo Mads Koefoed, macro strategist di Saxo Bank, “la Spagna, oltre ad avere un comparto bancario meno in salute, rispetto a quello dell’Italia, possiede un’elevata quantità di bond portoghesi. Una crisi del Paese che si affaccia sull’Atlantico avrebbe forti ripercussioni su Madrid e rappresenterebbe un problema rilevante anche per l’Europa. Infatti il fondo salva stati, l’Efsf – prosegue Koefoed – così com’è non è in grado di gestire il savataggio di un’economia grande come la Spagna. Inoltre prevede che ogni Paese dell’Unione partecipi al fondo pro-quota, il che taglia fuori Grecia, Irlanda e altre nazioni che potrebbero far ricorso al fondo stesso”.