1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Kme: Corte giustizia Ue non accoglie appelli contro sanzioni Commissione europea

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Corte di giustizia dell’Unione europea ha deciso di non accogliere gli appelli promossi da Kme Germany, Kme France e Kme Italy contro le sanzioni decise dalla Commissione europea il 16 dicembre 2003 e il 3 settembre 2004 in materia di violazioni alla normativa sulla concorrenza nei comparti, rispettivamente, dei tubi industriali e dei tubi idrotermosanitari. Le decisioni della Commissione, che avevano comminato sanzioni pari, rispettivamente, ad 39,8 milioni ed 67,1 milioni di euro, diventano così definitive.