Kkr rinvia lo sbarco in Borsa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo di private equity Kohlberg Kravis Roberts & Co rinvierà la quotazione in Borsa al 2009. E’ quanto si apprende dal comunicato con cui la branch europea del gruppo ha presentato i risultati finanziari per il trimestre chiuso al 30 settembre. Le parti dello scambio titoli che porterà al listing, Kkr Private Equity (già quotata ad Amsterdam) e Kkr & Co, hanno fatto sapere di essere ancora intenzionate a concludere la transazione.