Kinexia: ultimato impianto fotovoltacio da 1 MW

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Kinexia ha ultimato attraverso la controllata STEA, un impianto fotovoltaico su capannoni nella zona industriale di Bari da 1 MW attraverso la rimozione e smaltimento dell’eternit e la contestuale ricopertura con 4708 pannelli fotovoltaici. Lo comunica la società in una nota. Tale impianto – prosegue il comunicato – risulta essere uno dei più grandi impianti sino ad oggi realizzati con tali caratteristiche nella regione Puglia. STEA, recentemente acquisita tramite Volteo Solar, è attiva nella progettazione, commercializzazione ed installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonte solare con tecnologia fotovoltaica. L’impianto, che ha una superficie di 11.000 mq e una potenza di 988,68 KWP ed è in grado di produrre energia per 1.384.000 KWH/anno, beneficerà della tariffa massima del Conto Energia aumentata di un ulteriore 5% per il contestuale smaltimento di eternit. Grazie all’impianto appena messo in rete, l’emissione di CO2 si riduce di 660.000 KG/anno.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Consumi: spesa per benzina e gasolio cresce nel I trimestre (CSP)

Nel mese di marzo gli italiani hanno sborsato 4,7 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio auto. Si tratta di un incremento del 14,4% rispetto allo stesso mese del 2016, corrispondente ad una maggiore spesa di 591 milioni. Una crescita ch…

BORSA ITALIANA

UniCredit aggrava il passivo giornaliero, -2% a 15,22 euro

Da poco scoccato mezzogiorno UniCredit aggrava il ribasso portando il passivo giornaliero a -2,05%, con il prezzo che scivola a 15,22 euro. Ieri il titolo ha avviato una correzione ribassista dopo il veloce allungo registrato nelle sedute di lunedì e…