KGHM: rivede stime 2008 su flessione domanda rame

Inviato da Redazione il Mer, 08/10/2008 - 12:14
Il gruppo minerario europeo KGHM potrebbe decidere di tagliare le sue previsioni 2008 dal momento che la domanda per i prodotti del rame è in peggioramento. "Chiuderemo il terzo trimestre con ricavi più bassi rispetto a quelli riportati nel terzo trimestre del 2007, archivieremo un terzo trimestre con margini derivanti dal rame più bassi", ha detto il deputy chief Maciej Tybura. Il gruppo vede una flessione dell'utile netto a 2,9 miliardi di zloti quest'anno rispetto a 3,8 miliardi realizzati nel 2007.
COMMENTA LA NOTIZIA