Kerself: accordi con i soci di minoranza di Ecoware, Saem e Dea

Inviato da Luca Fiore il Gio, 17/02/2011 - 18:50
Quotazione: KERSELF
Kerself ha annunciato in una nota di aver stipulato accordi con i soci di minoranza delle società Ecoware, Saem e Dea condizionati alla manovra finanziaria (rimodulazione del debito del gruppo e aumento di capitale da 50 milioni) ed all'applicabilità dell'esenzione cd. "da salvataggio" all'obbligo di offerta pubblica di acquisto. Inoltre, è stato definito un accordo con Mais relativo al riscadenziamento in sei rate del debito da 21.080.000 euro vantato da quest'ultima società.

Gli accordi siglati prevedono l'acquisto del 32,07% di Ecoware (17,07% detenuto da Nobis e 15% detenuto da Vitre'), del 45% di Saem (18,9% detenuto da Francesco Maggi, del 18,9% detenuto da Sebastiano Maggi e del 7,2% detenuto da Angelo Colonna) e del 40% di Dea (da Luigi Sellaroli).
COMMENTA LA NOTIZIA