1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Kerkorian molla la presa su General Motors

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Kirk Kerkorian assottiglia la propria quota in General Motors. Dopo avere ceduto 14 milioni di titoli la settimana scorsa, portando la propria partecipazione dal 9,9% al 7,4%, il finanziere si è infatti ripetuto vendendo altrettanti milioni di azioni. Lo ha reso noto Tracinda, la società di investimento di Kerkorian, specificando in un comunicato che, in seguito a questa seconda operazione, la quota del finanziere si è ulteriormente ridotta al 4,95% del capitale di Gm. Ma la ritirata del facoltoso investitore non sarebbe finita qui. Secondo quanto riporta oggi il Wall Street Journal, Kerkorian avrebbe infatti ceduto nella serata di ieri tutti i 28 milioni di titoli Gm che gli erano rimasti, per un valore complessivo di più di 800 milioni di dollari. Dopo il fallimento della prospettiva di un’alleanza a tre fra Gm, Renault e Nissan, il miliardario sarebbe pertanto uscito definitivamente da General Motors.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …