1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Kering: partenza in rosso dopo i conti, pesano Puma e Gucci

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rosso per Kering dopo la diffusione dei conti. Il titolo del colosso francese del lusso lascia sul terreno oltre il 2% a 151,5 euro ad azione. Kering ha annunciato questa mattina di avere chiuso il 2013 con un risultato operativo ricorrente in flessione a 1,75 miliardi di euro dai 1,79 miliardi del 2012, mentre il giro d’affari si è attestato a 9,75 miliardi. Il mercato si attendeva un utile operativo di 1,77 miliardi e un fatturato di 9,71 miliardi. Giù anche l’utile netto che è stato pari a 50 milioni di euro contro i 1,05 miliardi registrati nell’esercizio 2012. A pesare le deboli performance di uno dei marchi di spicco della galassia Kering Gucci che ha visto le vendite a perimetro comparabile salire dello 0,2% (stime Bloomberg a +0,8%) e Puma. Il brand dello sportswear ha registrato vendite in flessione 12,6%.