1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Kepler rivaluta Beni Stabili, in arrivo nuovo target price

QUOTAZIONI Beni Stabili
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Beni Stabili vale sempre una scommessa secondo gli analisti di Kepler. Il broker continua a consigliare ai suoi clienti l’acquisto del titolo del gruppo immobiliare. Oggi c’è un motivo in più per apprezzare questa storia di Borsa: la società ha infatti comunicato che il suo portafoglio immobiliare è cresciuto nel 2006 di circa 7,5% attestando a quota 4.223 milioni di euro. “Si tratta di una sorpresa positiva. Non ci aspettavamo una rivalutazione del portafoglio così consistente, dopo l’ottima rivalutazione già registrata nel 2005”, commenta l’esperta che ha redatto il report. Dal punto di vista della valutazione cambia qualcosa? Forse sì. L’esperta ha infatti messo sotto revisione il target price di Beni Stabili. “Potremmo rivedere il prezzo obiettivo per tre motivi: il più alto valore degli asset, la probabile trasformazione del gruppo in SIIQ nel 2007, l’eliminazione del 20% dello sconto sul NNNAV precedentemente applicato, di riflesso al nuovo regime fiscale”, snocciola l’analista. “Nonostante il potenziale significativo releverage della società, il profilo di limitato rischio e la recente performance forte dell’azione, confermiamo la raccomandazione buy”.