1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Kellogg: nel III trimestre utile netto in calo e sotto le attese. Abbassata guidance 2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale in calo e sotto le attese per Kellogg. Il gruppo Usa dei cereali ha chiuso il terzo trimestre dell’anno con un utile netto di 290 milioni di dollari, ossia 0,80 dollari per azione, in ribasso del 14% rispetto allo stesso periodo del 2010. Il risultato delude le attese ferme a 0,89 dollari per azione. A pesare è stato l’aumento dei costi lungo la catena di produzione. Alla luce di questa performance il gruppo ha rivisto al ribasso la guidance sull’intero anno: l’utile per azione dovrebbe attestarsi a 3,27-3,33 dollari contro i 3,40 dollari stimati in precedenza. I deboli risultati e la nuova guidance appesantiscono il titolo: nei primi minuti di contrattazione a Wall Street l’azione segna un calo del 7% scambiando a 50,24 dollari.