Kazakhmys positiva a Londra dopo ritorno all'utile nel semestre

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 23/08/2012 - 09:36
Quotazione: KAZAKHMYS
Kazakhmys torna all'utile nel semestre, postando al 30 giugno 2011 un utile pretasse di 178 milioni di dollari contro la perdita di 2 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. La compagnia mineraria britannica operante in Kazakhstan ha però abbassato i dividendi a causa di un calo nelle vendite e nei profitti "adjusted". Le vendite semestrali si sono attestate al 30 giugno a 1,52 miliardi di dollari mentre l'Ebitda adjusted è sceso a 949 milioni di dollari dagli 1,31 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. La produzione di rame, nella quale la compagnia è specializzata, soddisferà il target 2012, e si è attestata nel semestre a 135 mila tonnellate di catodi di rame prodotti da minerale concentrato proprio. Il titolo al momento guadagna a Londra uno 0,88%.
COMMENTA LA NOTIZIA