1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Kaitech: Camilleri, buon segno l’ingresso nel capitale di Seragoli e Tamburi

QUOTAZIONI K.R.Energy
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cambiamenti nella compagine azionaria di Kaitech, che oggi ha presentato alla comunità finanziaria la nuova struttura del gruppo a seguito delle ultime operazioni in entrata e in uscita. Tra le altre, Sandro Camilleri – presidente e ad del gruppo – ha posto l’accento sull’acquisizione del gruppo Pro che comporterà l’ingresso nell’azionariato di riferimento di B-Group (che fa capo a Seranoli) e Tamburi Investment. “L’ingresso nell’azionariato di tali investitori finanziari è un segnale di fiducia circa le prospettive a breve-medio termine della nostra società”, ha dichiarato Camilleri. Dei 9,96 milioni di controvalore dell’acquisizione, il 20% riferito ai soci finanziari di Pro (Seragnoli con il 15,75% e Tamburi con il 4,25%) è stato pagato mediante concambio in azioni Kaitech a 0,64 euro per azione. Le azioni sono soggette a lock up di 12 mesi. Inoltre è previsto un ulteriore earn-out fino a massimi 1,54 milioni di euro in azioni al medesimo prezzo nel caso siano raggiunti positivi risultati industriali nel biennio 2005-06. Quindi i due soci finanziari arriveranno a detenere nel complesso il 6-7% del capitale di Kaitech.