1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Juventus: il primo trimestre si chiude con un utile di 16,8 milioni, indebitamento in aumento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il primo trimestre dell’esercizio 2015/2016 della Juventus Football Club si è chiuso con un utile di 16,8 milioni di euro registrando una variazione positiva di 45,4 milioni rispetto ai -28,6 milioni dell’analogo periodo dell’esercizio precedente. Balzo dei ricavi, passati da 53,3 a 105 milioni, mentre l’indebitamento finanziario netto ammonta a 195,7 milioni (+6,8 milioni rispetto al 30 giugno 2015).

“Il risultato dell’esercizio, ad oggi previsto in perdita, sarà influenzato da incrementi dei costi relativi la gestione sportiva e dalle variazioni, anche rispetto ai ricavi attesi, che deriveranno dai risultati sportivi effettivamente conseguiti in Italia e in Europa”, riporta la nota di presentazione della trimestrale. “Obiettivo della Società è di consolidare il sostanziale equilibrio della gestione economica raggiunto nel precedente esercizio”. All’indomani della vittoria ad Empoli, sul listino milanese il titolo della società Campione d’Italia segna un calo dello 0,3% a 0,266 euro.