1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Juventus: non riesce difesa a quota 1,50, oggi terminano negoziazioni diritti aumento di capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fioccano ancora le vendite sul titolo Juventus che si mantiene in coda al listino milanese con un ribasso che supera i 6 punti percentuale a quota 1,484 euro dopo aver toccato in avvio un minimo a 1,502 euro. Oggi è l’ultimo giorno di negoziazione dei diritti rivenienti l’aumento di capitale da 105 milioni di euro che fanno segnare un calo del 51% a 0,0815 euro. I diritti saranno esercitabili sino al 15 giugno. Di ieri invece la notizia del rinnovo fino al 2012 del contratto che lega la società di Corso Galileo Ferraris a Gianluigi Buffon.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ITALIA

DiaSorin: laciato nuovo test Liaison SHBG, titolo debole

Lieve segno meno a Piazza Affari per DiaSorin, in calo dello 0,15% a 68,15 euro. Questa mattina la società ha annunciato che di aver lanciato il nuovo test Liaison SHBG (Sex Hormone-Binding Globulin) nel siero umano, disponibile in tutto il mondo ad …

Spread Btp-Bund sotto 170 punti base, rendimento al 2,10%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta sotto quota 170 punti base, precisamente a 169 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,10%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza via…

AIM ITALIA

Giglio Group, siglato accordo pluriennale con Amazon Media in Europa

Giglio Group, società quotata al listino Aim Italia specializzata nell’e-commerce, ha annunciato oggi di aver concluso un accordo pluriennale con il colosso Amazon in Europa. Nel dettaglio, il canale Nautica Channel sarà l’unico controllato da un gru…