Juventus in rosso a Piazza Affari, domani riunione del Coni

Inviato da Laura Vezzoli il Gio, 17/08/2006 - 09:25
Quotazione: JUVENTUS FC
Partenza zoppicante per la società bianconera. La Juventus viaggia infatti in territorio negativo cedendo lo 0,51% a 1,955 euro. Domani è prevista la riunione della Camera di conciliazione del Coni, che dovrà esaminare il ricorso del club condannato dalla Corte federale alla retrocessione in serie B con penalizzazione di 17 punti. Nel mercato serpeggia un po' di nervosismo, nonostante le dichiarazioni di John Elkann e dell'avvocato Cesare Zaccone che dicono di volere "la serie A, come Milan, Fiorentina e Lazio". Il gruppo torinese continua dunque ad essere sotto i riflettori del mercato e non solo per le vicende di calciopoli. Stando ad un articolo de Il Sole 24 Ore il nuovo vertice della Juventus ha infatti deciso di riesaminare il progetto di ristrutturazione dello Stadio Delle Alpi, voluto da Antonio Giraudo. Nella relazione al 30 giugno approvata dal cda l'11 agosto si legge che "nelle ultime settimane sono intercorsi alcuni incontri con la città di Torino a seguito delle quali è stato concordato un riesame del progetto Stadio da effettuare congiuntamente nel prossimo autunno".
COMMENTA LA NOTIZIA