Juventus ai minimi storici in Borsa, Cheuvreux abbassa valutazione

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 20/11/2007 - 11:04
Continua la debolezza in Borsa del titolo Juventus che già alla vigilia aveva ceduto il 4,51% scivolando sotto la soglia psicologica dell'euro, portando ai livelli toccati nel 2006 a seguito dello scandalo Calciopoli. Oggi il titolo del club bianconero cede altri 5 punti percentuali a quota 0,9405 euro, sui nuovi minimi storici. Gli esperti di Cheuvreux hanno ridotto a 1,05 euro la loro valutazione dagli 1,3 indicati precedentemente. La raccomandazione rimane "underperform". Una revisione al ribasso frutto delle nuove normative sulla ripartizione dei diritti televisivi a partire dal 2011 che avrà un impatto negativo sui ricavi di 5 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA