1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La Juve brinda in borsa al contratto record con la Tamoil

QUOTAZIONI Juventus Fc
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta all’insegna degli acquisti per il titolo Juventus, che a metà giornata fa segnare un rialzo di circa 3 punti percentuale a quota 1,41 euro. A spingere gli acquisti sul titolo della società calcistica torinese l’accordo di sponsorizzazione raggiunto venerdì scorso con la Tamoil, che portarà nelle casse della Vecchia Signora 110 milioni di euro nei prossimi 5 anni, con opzione di rinnovo per altri 5 anni con corrispettivo di ulteriori 130 milioni di euro. La cifra di 22 milioni di euro annui rappresenta una somma record a livello europeo. Sul fronte agonistico, dopo la sosta pasquale, sabato riprende il campionato con l’impegno in trasferta a Firenze, mentre martedì 5 aprile sarà la volta dell’andata dei quarti di Champions League contro gli inglesi del Liverpool.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO

Juventus: procedimento Fifa su trasferimento di Pogba

Vendite sul titolo Juventus, in rosso a Piazza Affari del 3,08% a 0,520 euro. L’azione della società Campione d’Italia paga pegno alla notizia del procedimento disciplinare aperto dalla Fifa nell’ambito del trasferimento di Paul Pogba al Manchester U…

CALCIO

Calcio: Champions e Europa League su Sky nel triennio 2018-2021

“La nuova Champions League e l’Europa League in esclusiva su #SkySport per il triennio 2018-2021”. Con questo tweet, Sky Italia ha confermato l’aggiudicazione dei diritti tv per l’Italia della Uefa Champions League ed Europa League per il 2018-21.

CALCIO

Juventus: Massimiliano Allegri ha rinnovato fino al 2020

La Juventus ha annunciato che il tecnico Massimiliano Allegri ha rinnovato il suo rapporto con la Juventus fino al 30 giugno 2020. “Un rapporto che, dal giorno del suo arrivo, nel luglio del 2014, ha permesso alla squadra di continuare il suo percors…

CALCIO

Juventus: acquisizione definitiva del calciatore Juan Cuadrado

La Juventus, che ieri si è laureata Campione d’Italia per il sesto anno consecutivo, ha emesso una nota per annunciare che “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali”, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo da…