1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Junker si sfoga sui media tedeschi: l’Europa non è una filiale della Germania

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I Paesi dell’Euro, il fondo salva-stati e la Bce agiranno presto per salvare la moneta unica. Lo ha dichiarato il presidente dell’Eurogruppo Jean-Claude Junker in un’intervista allo Sueddeutsche Zeitung. “Nei prossimi giorni decideremo le misure da prendere”, ha detto il presidente, indicando la possibilità di un acquisto di bond spagnoli da parte della Bce. “Non ho dubbi che metteremo in atto le decisioni dell’ultimo summit”, ha aggiunto.
Il presidente dell’Eurogruppo è stato anche protagonista di uno sfogo sui media tedeschi, accusando la Germania di trattare l’Europa come una “propria filiale”. “Perchè si permette il lusso di fare continuamente politica interna su questioni che riguardano l’Europa?”, ha detto Junker. “Non si dovrebbe discutere l’ipotesi dell’esclusione della Grecia dall’eurozona solo per sostenere un argomento di politica interna da quattro soldi”.