1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Julius Baer guarda al 50% di Esperia. Per Equita è un deal che s’ha da fare -2

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dando un’occhiata agli aspetti numerici, alla sim milanese segnalano che “Banca Esperia ha un patrimonio netto di 114 milioni di euro, ha chiuso il 2010 con 1,4 milioni di utile netto e ha 12 miliardi di masse gestite. Ipotizzando che grazie al rilancio in atto possa arrivare a 15 milioni di euro di utile netto – sul picco ne realizzò 27 milioni, ma con un forte contributo delle performance fee degli hedge fund, la valutazione di 400 milioni di euro ci sembra elevata, essendo pari a 26 volte gli utili”. “Mediolanum realizzerebbe circa 150 milioni di euro di plusvalenza, cedendo un asset che di fatto il mercato non considera e quindi sarebbe un’ottima operazione, che avrebbe un impatto di 20 centesimi sul titolo. Per Mediobanca sarebbe un deal sensato da un punto di vista strategico”, concludono.