1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Julius Baer chiude 2010 con utile netto a 504 mln franchi, sopra le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Risultati migliori delle attese per Julius Baer. Il gruppo finanziario svizzero ha chiuso il 2010 con un utile netto pari a 504 milioni di franchi, in rialzo del 6% rispetto all’anno precedente. Le attese erano per un utile di 472,6 milioni di franchi svizzeri. Includendo le spese straordinarie, legate all’acquisizione e integrazione di Ing Bank, l’utile netto ha evidenziato un calo del 9% a 353 milioni di franchi. Gli asset under management sono aumentati a fine dicembre del 10,5% a 169,7 milioni di franchi. Alla luce di questi risultati, il gruppo ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,60 franchi, in rialzo del 50% rispetto a quello del 2009. Non solo. Julius Bar ha anche annunciato un programma di buy back. L’operazione riguarderebbe il 5% delle azioni proprie, per un valore da 500 milioni di franchi da effettuare entro il 2012.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …