JPMorgan: perdite in derivati per 9 miliardi di dollari? (New York Times)

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 28/06/2012 - 10:46
Quotazione: MORGAN (J.P.)
Le perdite finali su derivati di JPMorgan potrebbero raggiungere la cifra 'monstre' di 9 miliardi di dollari. A rivelarlo il New York Times, che cita una proiezione interna alla banca. L'allarme derivati per il colosso bancario Usa è scattato a maggio quando l'amministratore delegato, Jamie Dimon, ha reso noto che il gruppo ha accusato perdite sui mercati finanziari per complessivi 2 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA