JP Morgan: utili scivolano del 7,3% nel IV trimestre 2013

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 14/01/2014 - 13:18
Quotazione: MORGAN (J.P.)
JP Morgan ha annunciato di avere chiuso il quarto trimestre del 2013 con un utile netto in flessione del 7,3% a 5,28 miliardi di dollari, ossia 1,30 dollari ad azione, rispetto ai 5,69 miliardi, ossia 1,39 dollari ad azione, di un anno prima. L'ultimo scorcio dell'anno è stato archiviato dal big bancario Usa con un utile per azione (Eps) rettificato pari a 1,4 dollari contro i 1,37 dollari del consenso Bloomberg. Quanto al giro d'affari è scivolato dell'1% a 24,1 miliardi di dollari. Deboli i ricavi della divisione "corporate & Investment bank" che sono diminuiti nel quarto trimestre del 21%, attestandosi a 6,02 miliardi dai 7,6 miliardi di un anno prima. Prima dell'opening bell il titolo JP Morgan cede lo 0,78% a 57,25 dollari.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA