1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

JP Morgan torna all’utile nel III trimestre, ricavi salgono a 25,2 miliardi di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

JP Morgan Chase & Co. torna a fare il pieno di utili nel terzo trimestre 2014 dopo la perdita dell’analogo periodo 2013 dovuta a ingenti spese legali. Confermando i dati apparsi con qualche ora d’anticipo sul sito shareholder.com, il colosso bancario americano ha chiuso il trimestre da luglio a settembre con utili pari a 5,57 miliardi di dollari, ossia 1,36 dollari ad azione, contro la perdita di 380 milioni, ossia 17 centesimi, registrati un anno prima. Il mercato si attendeva un utile per azione (Eps) di 1,39 dollari ad azione. I ricavi complessivi del gruppo nel periodo in esame si sono attestati a 25,2 miliardi dai 23,11 miliardi registrati nell’analogo periodo nel 2013.