JP Morgan taglia rating su azioni cinesi: pesa rallentamento crescita

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 18/03/2013 - 09:21
Mercati cinesi sotto pressione nella notte dopo la decisione degli analisti della JP Morgan che hanno tagliato il loro giudizio sui titoli azionari dell'Ex Celeste impero a causa del perdurante rallentamento della crescita economica del Paese. La banca d'affari ha una visione particolarmente negativa su bancari, telefonici ed energetici.
COMMENTA LA NOTIZIA