1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

JP Morgan stima impatto sul taglio imposte aziendali in Germania

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di JP Morgan hanno effettuato una simulazione sulle società che compongono indice Dax 30 per verificare l’impatto della riforma sulle imposte societarie che verrà introdotta in Germania a partire dal 2008. L’attuale aliquota del 39% sugli utili aziendali scenderà al 30%. Nel dettaglio le società del Dax 30 hanno registrato nel 2005 un’aliquota effettiva del 31,2% e il broker stima che questa scenderà al 28%, implicando per il 2008 un incremento dell’utile per azione di circa il 5%. Le società che saranno maggiormente favorite dalla nuova aliquota sono BMW, Lufthansa, SAP e Munich Re. In generale, evidenzia il broker, il trend delle imposte societarie ha registrato un progressivo allentamento: nel 2006 l’aliquota media a livello europeo si attestava al 38% mentre nel 2006 è scesa al 26,5%.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Bce: settimana scorsa acquistati titoli pubblici per 11,29 miliardi

Nell’ambito del piano di Quantitative Easing (QE), la scorsa settimana la Banca centrale europea ha acquistato titoli pubblici per 11,29 miliardi di euro. Nella settimana precedente lo shopping dell’istituto di Francoforte si era attestato a 11,63 mi…

MERCATI

Wall Street chiusa per il Memorial Day

Wall Street oggi rimarrà chiusa per la festività del Memorial Day. Negli Stati Uniti la giornata di Borsa di venerdì era stata archiviata con una chiusura contrastata: l’S&P 500 e il Nasdaq in leggero rialzo rispettivamente dello 0,03% a 2.415,82 e d…