1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Jp Morgan: calano del 13% i profitti trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel terzo trimestre Jp Morgan ha visto scendere del 13% i propri profitti rispetto allo stesso periodo 2003 a 1,42 miliardi di dollari, pari a 39 centesimi per azione. Al netto di voci straordinarie, tra cui i 741 milioni dell’incorporazione di Bank One, l’eps si è attestato a 60 centesimi, posizionandosi al di sotto delle stime degli analisti che prevedevano un eps di 74 centesimi. La casa d’affari ha indicato nel ridimensionamento dell’attività di trading obbligazionario la causa principale del calo dei profitti. Il fatturato complessivo ha comunque registrato un incremento del 61% a 12,5 miliardi. In pre apertura il titolo Jp Morgan cede oltre il 2%.