1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

J.P. Morgan AM: parte il 5 novembre il roadshow ‘investire al tempo della grande rotazione’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partirà il 5 novembre e toccherà 6 città “Investire al tempo della grande rotazione”, il nuovo roadshow di J.P. Morgan Asset Management, tra le più importanti Società di gestione a livello internazionale operanti in Italia.

J.P. Morgan Asset Management incontrerà i professionisti del risparmio e illustrerà come gli investitori possono adattare i propri portafogli per ottenere un interessante rendimento in un periodo economico che sta tornando positivo e in attesa del graduale rialzo dei tassi di interesse che alimentano le attese di rotazione di portafoglio dalle obbligazioni alle azioni e dai settori più difensivi a quelli ciclici.

In ogni tappa saranno presenti Maria Paola Toschi, Market Strategist, Jean François Hautemulle, Responsabile per l’Europa del Team Product Strategy, e un rappresentante del team commerciale di J.P. Morgan Asset Management.

E’ prevista, inoltre, una forte interazione con il pubblico in sala che potrà sottoporre agli esperti, e in particolare a Jean François Hautemulle, domande su come posizionare i comparti di J.P. Morgan Asset Management nell’ambito di una diversificazione del portafoglio.

“Questo roadshow rappresenta un’importante occasione per incontrare di persona i Promotori Finanziari operanti sul territorio italiano – afferma Lorenzo Alfieri, Country Head per l’Italia di J.P. Morgan Asset Management -, e sarà un momento per condividere con loro la visione di J.P. Morgan AM, per fare un bilancio sull’anno in corso e, soprattutto, per pianificare i prossimi mesi in uno scenario in forte evoluzione come quello attuale”.

Le tappe del roadshow di J.P. Morgan Asset Management “Investire al tempo della grande rotazione” toccheranno: Napoli – 5 Novembre; Verona – 6 Novembre, Firenze e Bologna- 7 Novembre, Genova – 13 Novembre e Torino – 14 Novembre. Le conferenze a Napoli, Verona, Bologna e Genova avranno inizio alle ore 10, mentre a Firenze e a Torino l’inizio è previsto per le 17. Il roadshow è riservato ai soli operatori professionali.