J.P. Morgan A.M. e ANASF premiano i migliori giovani promotori finanziari con 2 borse di studio

Inviato da Riccardo Designori il Ven, 07/02/2014 - 13:06

J.P. Morgan Asset Management e ANASF, l'Associazione Nazionale dei Promotori Finanziari, in occasione dell'evento 'ConsulenTia 2014-Professionisti in Capitale' dedicato all'evoluzione della figura del Promotore Finanziario in corso di svolgimento a Roma presso l'Auditorium Parco della Musica hanno presentato il progetto di Borsa di Studio rivolto ai giovani candidati che abbiano superato con il miglior punteggio l'esame di iscrizione all'Albo dei Promotori Finanziari (APF).




J.P. Morgan Asset Management e ANASF assegneranno due Borse di Studio per i candidati che avranno ottenuto il miglior punteggio nel superare l'esame di iscrizione all'Albo dei Promotori Finanziari nelle sessioni che si svolgeranno nel 2014 e che abbiamo meno di 30 anni di età o, in subordine, meno di 35 anni nel giorno del superamento dell'esame.




La Borsa di Studio consiste in un corso formativo di 'Strategic Investment Management' della durata di 5 giorni che si svolgerà a Londra presso la London Business School, da sempre ai vertici delle graduatorie delle migliori scuole di formazione a livello internazionale.




Il corso che seguiranno i due vincitori è rivolto ai professionisti del mercato finanziario e ha l'obiettivo di fornire una visione completa dei processi di investimento, sia nel mercato azionario che in quello obbligazionario.  Il corso, che i due vincitori seguiranno nel primo semestre del 2015, si terrà in lingua inglese e a tutti i candidati sarà quindi richiesta una buona padronanza della lingua.




"Questo progetto realizzato in collaborazione con ANASF conferma il nostro impegno a sostegno della consulenza finanziaria", ha dichiarato Lorenzo Alfieri, Country Head per l'Italia di J.P. Morgan Asset Management, aggiungendo che "iIn un contesto di incertezza economica come quello attuale nel quale è fondamentale la gestione consapevole dei propri risparmi riteniamo, infatti, che sia ancora più importante garantire un adeguato passaggio generazionale nella professione di Promotore Finanziario e, di conseguenza, investire sui giovani che muovono i primi passi in questo lavoro".




"Il ricambio generazionale è uno dei temi cari all'Associazione che da sempre fa quanto nelle sue possibilità per avvicinare i giovani alla professione di promotore finanziario", ha commentato Maurizio Bufi, Presidente di ANASF, ricordando che "questa iniziativa segue temporalmente quella della Borsa di studio Ivo Taddei, dedicata agli studenti universitari, che ANASF ha ideato diversi anni fa e completa idealmente il percorso di avvicinamento alle nuove generazioni. La categoria, e l'industria tutta, ha bisogno di nuova linfa e di nuovi candidati a svolgere questa professione".




Il bando per candidarsi alle Borsa di Studio sarà disponibile sul sito www.anasf.it a partire da metà maggio 2014 e l'assegnazione avverrà a inizio 2015.
COMMENTA LA NOTIZIA