1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Jolly Hotels ben comprata, la speculazione aiuta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fioccano gli ordini di acquisto su Jolly Hotels. Il titolo del gruppo alberghiero sale di oltre cinque punti percentuali, scambiando a quota 13,30 euro. A sostenere l’azione sono indiscrezioni di stampa estere secondo cui Banca Intesa starebbe lavorando a una possibile fusione tra la catena alberghiera spagnola Nh Hoteles e quella italiana di Jolly Hotels. Intesa dall’altra parte avrebbe un conto personale nella vicenda perché l’istituto di Piazza Scala possiede una quota del 49% in Nh Italia, unità italiana della società spagnola, e una partecipazione del 5% in Jolly Hotels. Alcuni operatori di mercato però si dicono scettici sull’idea lanciata da Gaetano Micciché, responsabile della divisione corporate di Banca Intesa, della creazione di una joint venture nel turismo.