1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Johnson&Johnson continua a perdere terreno a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue in territorio negativo la seduta di Johnson&Johnson in Borsa. Nonostante i risultati superiori alle attese rilasciati prima dell’apertura dei mercati il titolo non riesce a limare le perdite e verso le 19,30 cede il 2,57% a 60,92 dollari per azione. Nel terzo trimestre dell’anno, il big statunitense dei prodotti per la cura della persona ha riportato ricavi per 15,1 miliardi di dollari (-5,3%), mentre l’utile netto è salito dell’1,1% a 3,3 miliardi di dollari, con un utile per azione (Eps) pari a 1,20 dollari, in rialzo del 2,6% e superiore alle attese che erano di 1,13 dollari.