Johnson Matthey in calo a Londra nonostante upgrade di Ubs

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Johnson Matthey non approfitta in Borsa della doppia promozione firmata oggi da Ubs. Sul listino londinese il titolo cede infatti quasi mezzo punto percentuale, scambiando a 1.869 pence. Nella nota odierna gli analisti della banca elvetica hanno alzato la raccomandazione su Johnson Matthey, portandola da sell a neutral, e hanno al contempo corretto al rialzo il prezzo obiettivo a 1.900 pence dai precedenti 1.420 pence. Non solo, l’ufficio studi di Ubs stima per la società britannica un utile per azione (Eps) 2011-13 compreso tra il 2% e il 9,7%.