Johnson & Johnson, nel II trimestre l'utile netto scende a 3,2 da 3,3 mld

Inviato da Redazione il Mar, 14/07/2009 - 14:09
Quotazione: JOHNSON AND JOHNSON
Johnson & Johnson fa sapere di avere chiuso il secondo trimestre dell'anno in corso con utili netti pari a 3.208 milioni di dollari, contro i 3.327 dell'analogo periodo dell'anno prima (-3,6%). Tale dato corrisponde a utili per azione (eps) pari a 1,15 dollari da 1,17 del secondo trimestre del 2008 (-1,7%). Le vendite invece, sempre nei secondi tre mesi del 2009, sono scese del 7,4% andandosi a posizionare a 15,5 miliardi di dollari. Il gruppo di New Brunswick ha inoltre confermato la propria guidance sugli utili per l'intero 2009, collocata in un intervallo compreso tra i 4,45 e i 4,55 dollari per azione, che tuttavia esclude l'impatto di voci straordinarie.
COMMENTA LA NOTIZIA