Jefferies: utile batte le attese nel terzo trimestre, +0,5% per il titolo nel pre-market

Inviato da Luca Fiore il Mar, 20/09/2011 - 14:57
+53% per l'utile trimestrale di Jefferies Group. La banca d'investimento statunitense ha annunciato che nel terzo trimestre l'utile si è attestato a 68,3 milioni di dollari, pari a 30 centesimi per azione. Il dato è stato spinto al rialzo dall'acquisizione di Prudential, al netto della quale l'eps sarebbe stato pari a 10 centesimi. +0,8% invece per il fatturato che sale a 524 milioni. Gli analisti avevano pronosticato un eps di 25 centesimi e ricavi a 650 milioni.
Il titolo nel pre-mercato di Wall Street sale di circa mezzo punto percentuale. Essendo la prima banca d'investimento a presentare i numeri trimestrali, i numeri di Jefferies in genere sono utilizzati dagli analisti come proxy in attesa dei risultati di colossi del calibro di Morgan Stanley e Goldman Sachs.
COMMENTA LA NOTIZIA