Jefferies riduce del 49,5% l'esposizione ai titoli europei dei Paesi a rischio

Inviato da Redazione il Lun, 07/11/2011 - 17:15
Jefferies ha ridotto le sue posizioni di trading sui titoli del debito sovrano di Portogallo, Italia, Irlanda, Grecia e Spagna. La riduzione ammonta a 1,1 miliardi di dollari sulle posizioni long e 1,1 sulle posizioni short, ovvero il 49,5% delle riduzioni totali lorde su questo tipo di titoli dalla chiusura di venerdi scorso. Al momento, Jefferies risulta esposta ai debiti sovrani dei Paesi citati per 59 milioni di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA