Jefferies: nessuna esposizione al debito sovrano dei Piigs, ma titolo crolla a Wall Street

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 01/11/2011 - 16:52
Jefferies ha confermato, rispondendo alle domande gli investitori e degli analisti, che al momento non ha alcuna "esposizione significativa" verso i titoli di debito sovrano dei cosiddetti paesi Piigs, ovvero Portogallo, Grecia Italia, Irlanda, Grecia e Spagna. Nonostante le rassicurazioni il titolo della banca Usa crolla di oltre l'8% a Wall Street, scambiando a 12,15 dollari per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA