J.C Penney: eps primo trimestre in crescita a 0,28 dollari, battute le attese

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 16/05/2011 - 14:39
Quotazione: PENNEY (J.C.)
J.C Penney ha chiuso il primo trimestre 2011 con un utile di 64 milioni di dollari (28 centesimi per azione), in rialzo dai 60 milioni (25 centesimi) dello stesso periodo dello scorso anno. Le vendite hanno mostrato un progresso dello 0,4% a 3,94 miliardi di dollari. Gli analisti avevano pronosticato un eps pari a 26 centesimi. La società di grandi magazzini, con sede in Texas, prevede per il secondo trimestre un eps tra i 20 e i 24 centesimi, mentre per l'intero 2011 è visto nel tange 2,15-2,25 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA
Trasparente scrive...