1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Jc Investimenti, attese variazioni dei tassi da Fed e Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati statunitensi, usciti settimana scorsa, delle vendite al dettaglio e dei prezzi al consumo superiori alle stime potrebbero indurre la Fed ad alzare i tassi in anticipo. Conseguentemente il dollaro dovrebbe beneficiare del restringimento del differenziale, per rendere sostenibile la ripresa americana ci vorrebbero dei segnali positivianche dal mercato del lavoro. Gli analisti di Jc Investimenti denotano un andamento poco integrato dei mercati: l’Europa continua nel suo processo involutivo con un taglio dei tassi da parte della Bce nella seconda metà del 2004; il riscaldamento dell’economia cinese che è giudicata dal Fmi eccessivo, con le borse asiatiche che stanno sovraperformando dal 2000 tutte le restanti aree geografiche. Per i mercati azionari è prevista una rotazione settoriale, con un ristagno dei titoli tecnologici a vantaggio dei settori farmaceutico ed alimentare. Jc Investimenti prevede quindi il perdurare di una fase tattica contraddistinta da un’alta volatilità intraday.