Jc & Associati: yen, forza solo su discesa dei mercati

Inviato da Alessandro Piu il Gio, 22/02/2007 - 17:34
Nonostante il rialzo dei tassi di interesse da parte della BoJ allo 0,5% dallo 0,25% precedente, lo yen non è stato in grado di sovvertire il suo destino di debolezza sui mercati delle valute. Colpa dei flussi finanziari sfavorevoli, secondo il parere degli esperti di mercato del team di Jc & Associati. Infatti, sebbene i fondamentali macroeconomici indichino la necessità di una rivalutazione della divisa nipponica, "finchè regnerà l'ottimismo sui mercati finanziari gli investitori più speculativi (leggi hedge fund) continueranno a indebitarsi in yen per investire nel resto del mondo". Inoltre il differenziale tra i tassi delle principali aree geografiche mondiali è destinato a rimanere ancora molto elevato. "Sul fronte dei tassi non c'è da attendersi alcuno stimolo favorevole allo yen. A nostro parere - conclude il report - l'unica possibilità resta quella di una fase negativa dei mercati internazionali che potrebbe arrestare o addirittura invertire i flussi finanziari che stanno spingendo lo yen verso il basso".
COMMENTA LA NOTIZIA