1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Jc & Associati: “S&P500 in trading range per l’estate”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street ha mantenuto i nervi saldi nella giornata drammatica di ieri e oggi solo i dati macro sul mercato del lavoro, non soddisfacenti, stanno rallentando l’andamento dei listini Usa. Per Nicolò Nunziata di Jc & Associati quella che si conclude oggi è stata un’altra settimana poco concludente ma, alla luce degli eventi sconvolgenti di giovedì, è da considerarsi comunque positiva: “Dopo avere testato ripetutamente e senza successo le resistenze di area 1.220 l’S&P500 è arretrato con un movimento il cui obiettivo finale è individuabile nella media a 200 giorni transitante intorno a quota 1.175”. Nella seduta di ieri l’indice ha toccato un minimo intraday a 1.183. “L’indice – prosegue Nunziata – ha avuto finora dalla sua, ed ha tuttora, l’andamento del petrolio che spinge in alto i titoli del comparto petrolifero. Per i mesi estivi l’andamento non dovrebbe discostarsi da un canale laterale individuato dai supporti a 1.140/50 punti, i minimi del 2005 stabiliti ad aprile ma anche i massimi del trading range che ha caratterizzato il 2004, e dalle resistenze di area 1.220/30, massimi del 2005 risalenti a marzo. Una rottura al rialzo di tale canale proporrebbe un test di area 1.300 mentre una violazione al ribasso avrebbe come obiettivi i minimi dell’agosto 2004 a quota 1.050”.