Jc & Associati: "Indici Usa consolidano rottura massimi dell'anno"

Inviato da Redazione il Mar, 22/11/2005 - 17:10
L'indice Nasdaq Composite ha confermato la rottura dei massimi di agosto sopra i quali si mantiene anche nella seduta odierna, che ha visto la Borsa statunitense aprire in territorio negativo. Il Nasdaq Composite, quando manca poco meno di mezz'ora alla chiusura dei mercati europei, ha recuperato lo svantaggio iniziale e ora viaggia con un rialzo dello 0,05% a 2.242 punti. Dal team di Jc & Associati arrivano conferme sulla bontà del movimento dell'indice statunitense in un periodo tipicamente favorevole alle borse, il cosddetto rally di Natale. "La stagionalità positiva sta confermando i suoi effetti benefici in un'ottava che sarà tra l'altro condizionata dalla festività del Thanksgiving day, giovedì. I precedenti massimi agostani a 2.219 sono ora un ottimo supporto su cui dovrebbe infrangersi ogni possibile storno. La visione positiva, che pone come obiettivo del movimento area 2.300/340, è confermata anche dalla rottura, sempre sui massimi dell'anno, effettuata con maggiore decisione dall'indice Nasdaq100, e da quella effettuata lunedì dall'indice dei semiconduttori Sox".
COMMENTA LA NOTIZIA