1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Janus annuncia un accordo per l’acquisizione di VelocityShares, fornitore di ETP

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Janus Capital Group ha annunciato l’accordo che prevede
l’acquisizione di VS Holdings Inc., la capogruppo di VelocityShares LLC, fornitore
leader di Exchange-Traded Product come gli Exchange-Traded Fund che forniscono
sofisticate soluzioni di gestione della volatilità per operatori istituzionali.

Leader nella concezione di strategie ed ETP differenziati,
VelocityShares sviluppa soprattutto strumenti che consentono agli investitori
di gestire il rischio e, dalla sua costituzione nel 2009, offre prodotti
innovativi a un’ampia gamma di investitori internazionali.

L’operazione, che prevede il versamento anticipato di un
corrispettivo in contanti pari a 30 milioni di dollari, si concluderà
presumibilmente nel quarto trimestre del 2014. Il perfezionamento della
transazione è subordinato a determinate condizioni, tra cui l’approvazione da
parte delle Autorità di regolamentazione.

“Con l’acquisizione di VelocityShares Janus si
inserisce nell’universo degli ETF caratterizzato da una forte dinamicità e da
una crescente regolamentazione. Questa operazione ci darà l’opportunità di
migliorare l’offerta di prodotti personalizzati per i nostri clienti e di
collaborare con i promotori finanziari e le istituzioni operanti nel settore
degli Exchange Traded Fund” – ha dichiarato Richard M. Weil, Chief Executive
Officer di Janus Capital Group -. Vogliamo proseguire la nostra strategia di
diversificazione intelligente attraverso l’introduzione di nuove competenze
destinate a sostenere l’innovazione e le brillanti soluzioni elaborate per i
nostri clienti. Siamo entusiasti dell’ingresso di VelocityShares nella nostra
organizzazione e siamo sicuri che sia i clienti che gli azionisti potranno
trarre vantaggio dalla loro expertise”.

VelocityShares è stata costituita nel 2009 ed è gestita da
Nick Cherney, Richard Hoge e Steve Quinn. Inizialmente la crescita di
VelocityShares è stata determinata dallo sviluppo di Exchange-Traded Note nei
settori delle materie prime e della volatilità.

La società ha velocemente acquisito una posizione di
leadership nel mercato dei prodotti di trading tattico, rivolti a trader e
investitori orientati al breve termine focalizzandosi principalmente sullo
sviluppo di sofisticate strategie di trading e soluzioni per la gestione della
volatilità. Si tratta di prodotti che il team di VelocityShares continuerà a
collocare attraverso i propri canali di distribuzione già esistenti. In tempi
più recenti, VelocityShares ha implementato le proprie competenze per avviare
una seconda attività nel ramo degli ETF innovativi e intelligenti dedicati a
portafogli diversificati per investimenti di lungo periodo, attualmente
incentrati su titoli azionari dotati di copertura contro il rischio di
volatilità e su soluzioni risk weighted.

Questa offerta, congiuntamente alla futura innovazione di
prodotto, si presta alla creazione di sinergie importanti tra VelocityShares e
Janus. VelocityShares, la cui sede centrale si trova a Darien, nel Connecticut,
si avvale di 11 professionisti, molti dei quali operano da lungo tempo nel
settore degli ETF e vantano una consolidata esperienza in termini di vendita,
di sviluppo e di strutturazione del prodotto. Al 30 settembre 2014 il
patrimonio in gestione era pari a 2 miliardi di dollari.

“La rete internazionale di distribuzione di Janus e il
suo impegno allo sviluppo del prodotto ci permette di rivolgerci a un’ampia
gamma di investitori istituzionali nel settore degli ETF ” – ha dichiarato
Nick Cherney, co-fondatore e Chief Investment Officer di VelocityShares -.
L’azienda che nascerà dall’operazione potrà incrementare l’attività legata agli
ETP e continuare a rivestire un ruolo primario nel mercato”.