1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

J. C. Penney: nel IV trim. perdita netta a 87 mln di dollari, -4,9% per le vendite

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel quarto trimestre 2011 J. C. Penney ha riportato una perdita netta per 87 milioni di dollari, ovvero 41 centesimi per azione, contro l’utile netto di 271 milioni, ovvero 1,13 dollari per azione, registrato nell’analogo periodo nel 2010 su costi di ristrutturazione. Il retailer texano ha visto i ricavi scendere del 4,9% a 5,43 miliardi di dollari (consenso a 5,49 miliardi), mentre le vendite same-store, ovvero quelle relative ai negozi aperti da almeno un anno, sono diminuite dell’1,8%. Confermate le stime per il 2012.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI

Walmart: trimestrale peggio delle attese

Trimestrale peggiore delle attese per Walmart. Il gruppo statunitense ha registrato nel quarto trimestre 2017 un utile per azione pari a 1,33 dollari, contro le attese degli analisti che si …

TRIMESTRALI

Home Depot: la trimestrale batte le attese

Home Depot ha registrato un utile netto in calo nel quarto trimestre del 2017, in virtù dell’impatto della riforma fiscale, ma ha battuto comunque le aspettative degli analisti. Il gruppo …