IWBank PI chiude 2016 con masse gestite per 8,7 miliardi (+7,5%), perdita netta di 6,9 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

IWBank Private Investments, la banca del Gruppo UBI Banca nata nel maggio 2015 dalla fusione di IWBank e di UBI Banca Private Investment (il network di consulenti finanziari del gruppo), ha chiuso il 2016 con masse gestite per 8,7 miliardi di euro, in aumento del 7,5%. La raccolta netta complessiva è stata di circa 713 mln con il portafoglio medio dei consulenti finanziari cresciuto a 11,1 mln rispetto ai 9,7 mln del 2015. Nel corso del 2016 sono stati 60 i professionisti entrati nella rete, che a oggi conta 787 unità.
Per effetto della contrazione dei tassi medi di mercato anno su anno, il 2016 si è chiuso con un risultato netto contabile negativo per 6,9 milioni di euro. A livello patrimoniale IW Bank presenta a fine 2016 un Total Capital Ratio del 23,13% e CET1 20,98%.